CAFFE’ DI CARRUBA

Il caffè di carruba si fa nel modo più semplice che uno possa pensare…
Le carrube possono essere fresche oppure tostate come si fa col caffè non è importante… quelle tostate si possono ridurre fini con un batticarne o un frullatore e si fa diventare polvere come il caffè.
quelli freschi si tagliano a pezzettini e si frullano allo stesso modo.
Quindi chi è capace di fare il caffè alla “napoletana” con la caffettiera tradizionale, può farlo anche con la carruba… è semplicissimo.
Oppure o quello fresco o quello in polvere lo mettete in una pentola con acqua secondo la quantità di carruba, lo portate in ebollizione per 10min e lo lasciate per diverse ore… poi lo filtrate e lo prendete con un po di miele o caldo o freddo… non c’è differenza… anche senza miele va benissimo.. questo non fa male come il caffè, vi aiuta tantissimo, vi tonifica e vi da più forza

Source

(Visited 2.562 times, 1 visits today)