Come eliminare facilmente e in modo naturale qualsiasi neo (nevo o melanoma) della pelle

Quando trattasi di un neo semplice è facile o di un melanoma, (non fatevi fare mai biopsia, perchè si espande, e sono guai seri!) Quindi prendere un tamponcino, fatto di garza o cotone idrofilo, o tamponcini pressati, spremere uno spicchio di aglio grosso in questo tamponcino, metterlo direttamente sul neo interessato, se brucia sono cazzi vostri… Per tenerlo bloccato sul neo, logicamente servitevi di un cerotto o nastro adesivo medico. Dopo un giorno intero tenuto applicato, rifate nuovamente il tutto. Se si notano buoni risultati, non toccatelo, ma spruzzategli dell’alcolaturo di propoli (farà di nuovo bruciore), e su questo mettetegli una bella dose di argilla, e bloccatela con un pezzo di tela di cotone, e tenetela ferma sempre con banda adesiva medica, dato che la quantità sarà sempre notevole da mantenere sulla zona interessata. Si dovrebbe staccare da solo, non toccatelo mai con le mani. Ogni neo avrà il suo tempo di distacco, dovuto sempre alla sua radicazione all’interno della pelle. Calcolate sempre tempi lunghi, dato la naturalezza del metodo usato.

(Visited 1.635 times, 2 visits today)