“Io sono Salvatore Paladino, Io opero la non–azione ma posso pure dire un’altra cosa: esiste una legge universale, quella di causa ed effetto ovvero ad ogni azione corrisponde un azione uguale e contraria.Se io faccio male alle altre persone io riceverò del male, se io faccio del bene io sono schermato, con un campo strutturatore di forma potentissimo, nessuna forza del male mi può attaccare.La legge di causa ed effetto è una legge che prende tutto l’universo a cui siete sottoposti voi umani, (Salvatore non è umano). Il vostro Dio è sottoposto pure alla stessa legge perché è una legge creata da questo Dio in cui chi infrange queste regole, queste leggi, viene punito.Chi infrange la legge di quel Dio dunque, che nella Genesi ha detto di aver creato l’uomo a sua immagine e somiglianza e detto di mangiare l’erba dei campi, i frutti e semi della terra, chi infrange queste regole si ammala, ha sofferenze e morte.Come Gesù sulla Croce ha detto a suo Padre: “Padre perdona loro perché non sanno quello che essi stessi si fanno”.Parlava della legge, la legge di causa ed effetto, ad ogni azione una reazione uguale e contraria.Loro fecero un deicidio l’umanità sta pagando questo deicidio.Con guerre, pestilenze, colera, asiatica, spagnola, aids, ebola e tutte le malattie che prendiamo per aver infranto le leggi di Dio.Io non le infrango.Perché Salvatore con l’Amore Esseno, l’Amore Cristico ha perdonato, ha amato il suo nemico.Io mi attengo a questa legge divina, io adopero la non reazione che Salvatore mi ha insegnato.Bene io non reagisco, ma debbo dire a voi e a tutti gli altri che possono cadere in questi problemi o fare male al prossimo che stanno infrangendo le regole dell’universo, le regole di Dio.Non infrangete le regole di Dio, altrimenti c’è questa legge universale che prevarrà su di voi”.

(Visited 467 times, 1 visits today)