Lettera Aperta. Salvatore Paladino SALVATORE LIBERO PROFESSIONISTA O LECCHINO. Durante la mia vita, dopo aver intrapreso questo sentiero ho rifiutato tutti i compromessi con persone e con centri di qualsiasi genere, l’ho potuto fare perchè sono un cane sciolto, non ho mai obbedito a nessuno se no al Cristo e agli Esseni, l’ho potuto fare perchè non mi sono mai legato ad un carro politico, religioso o esoterico, dal momento che non mi sono fatto mai pagare e chiesto soldi a nessuno; pure l’opuscoletto 4 dimensione ho mandato gratuitamente e non ho scritto nessun libro per non lucrarci sopra, tutto il mio sapere e la mia conoscenza l’ho dato e lo sto dando a tutti i voi, quindi sono libero di volere e potere, significa che posso accettare o rifiutare tutti coloro che con il piede sbagliato vogliono entrare nella mia vita. Quando mi sono sposato la mia donna mi ha giurato fedeltà e di seguirmi dovunque io andassi” a parole e a scritti” dopo 14 anni mentre io stavo morendo di leucemia, si è presa i bambini e tutto quanto io possedessi e se ne è andata a lavorare al nord, anche allora ho accettato a malincuore. Nel 2000 dopo essere stato dichiarato clinicamente morto è dopo 12 ore sono resuscitato; due donne del mio gruppo, che avevano voluto a tutti i costi le medaglie e magnetizzate da me io per loro ero come un Dio per un breve tempo di un respiro si intente, infatti dopo che mi stavo riprendendo sia fisicamente che psicologicamente sono venuti a casa mia e per darvi conferma che sto dicendo la verità una di loro si chiama Vittoria C., l’altra Marilena B. In faccia mi hanno detto senza nessuna remora tu non sei un cazzo perchè se fossi morto a casa tua ti avremmo venerato come un Santo, ma dal momento che sei andato in ospedale non sei più un cazzo e le medaglie che ci hai magnetizzato le abbiamo distrutte, quindi un giorno sono stato Dio per loro, subito dopo neppure un cazzo, questa storia si è ripetuta e si ripete continuamente con tutti coloro che vogliono, scrivendomi o parlandomi per telefono che io faccia ciò che loro vogliono, se io rifiuto perchè ne ho il diritto di potere e volere allora si scagliano contro di me cambiando faccia in uno istante . come per esempio Antonio L che si è sentito con me al telefono sciorinando tutto quello che aveva fatto e che stava facendo e che si trova sul sentiero aiuvertico. Con Turiddu voleva entrare con il piede sbagliato. Gli ho detto che libero di scegliere qualsiasi sentiero più idoneo a lui, e di vedere e di ascoltare i miei video e di fare ciò che vuole, come tutte le altre cose che ha letto e che ha fatto. Come sopra è detto LA STORIA SI RIPETE. Dal grande amore al grande odio e alle grandi offese.

Source

(Visited 212 times, 1 visits today)