Lettera Aperta
Per gli ossiuri dei bambini, meglio prevenire che curare.

Il problema sta, come mai fino adesso non abbiamo ancora capito perché i piccoli nati, in pochi mesi cominciano ad avere prurito all’ano, per causa di quei vermicelli bianchi che noi chiamiamo ossiuri.
E’ assurdo che i neonati abbiano queste sporcizie interne appena nati, nessuno ne ha mai capito la causa, solo Salvatore deve dirvelo???
Voi non siete in grado di capirlo da soli, ed io mi riferisco principalmente alle madri e ai nonni, nonni i quali nella loro bocca sdentata hanno le putrefazioni più schifose, che l’alito possa buttare fuori, alito che loro immettono nella bocca del bambino quando lo baciano direttamente, specie quando ha il singhiozzo, perché la tradizione dice che con 3 baci direttamente in bocca il singhiozzo sparisce, ma in contemporanea trasmettono al bambino, tutta la loro sporcizia di virus e batteri delle loro malattie dei denti e delle gengive, inoltre le uova di questi parassiti bianchi albergano nella bocca anche delle mamme, le quali mangiano di ogni sporcizia che poi trasmettono ai loro bambini baciandoli sulla bocca; non parliamo poi dei gattini e dei cagnolini che giocano con i bambini e li leccano dappertutto in quanto questi animaletti sono già contaminati da uova e da vermi già cresciuti.
In conclusione, se volete che i vostri figli siano sani, evitate di mangiare sporcizie, quali carne, pesce, insaccati, affettati che creano nella bocca putrefazione e pus e specialmente il prosciutto contiene le uova della tenia, il verme taglierino, e con questo caldo che Dio salvi l’umanità.
I medici e le multinazionali si stanno facendo i bagni a discapito della nostra salute, non aspettano altro!!!
P.S. Siate furbi, seguite i consigli e le informazioni di Salvatore, altrimenti sono cavoli vostri.

(Visited 466 times, 1 visits today)