Mail testimonianza del 10 Marzo

Caro salvatore ti volevo aggiornare sulle mie condizioni di salute. Mi trovo al diciasettesimo giorno di digiuno. Dopo 15 giorni sono andato a controllo e il medico mi ha detto che si trovava di fronte ad un miracolo, non aveva mai visto guarire una perforazione di un seno mascellare così velocemente. Cmq sto continuando a disinfettare con le gocce di propoli tre volte al giorno perchè se non lo faccio mi si alza subito la febbre. Per quando riguarda il digiuno sto procedendo così. Mattina appena sveglio acqua e Limone secondo le tue indicazioni, poi dopo un oretta 25 gocce di propoli con un bel cucchiaio di miele, poi clisteri di caffè e bevo la mattina due volte una tazza di fieno greco e coda cavallina (sono circa un litro) a pranzo estratto di verdura (carote cavolo, rape, pomodoro, zucchine) con frutta. Filtro e bevo. Da oggi il pomeriggio oltre a bere fieno greco e coda cavallina, mi bevo un bicchiere di kefir e mezzo litro di siero del latte a distanza di un ora tra l’uno e l’altro. Sera brodo di verdure con spezie e prima di coricarmi le 25 gocce di alcolatura di aglio. Spero di procedere secondo le tue indicazioni. Mi puoi rimproverare se commetto degli errori. Infinitamente grazie.

Antonello

(Visited 508 times, 1 visits today)