Questa sera ho ricevuto da un signore – M.N. – una mail nella quale chiedeva aiuto per il suo bambino con la febbre a 40 da alcuni giorni a cui aveva dato e continua a dare Tachipirina e antibiotici. Si può essere così deficienti da sapere che io li posso aiutare in qualsiasi momento e scrivere comunque sulla mail “So che forse non mi risponderà ma la ringrazio comunque”?… io, Salvatore, gli invio il numero di telefono e fino adesso, sono passate due ore, non mi chiama? Lo avrei chiamato io se avesse lasciato il suo numero di telefono. ……. Ma siete idioti, più idioti dei medici, che sapete che io ho aiutato i bambini in qualsiasi orario del giorno e della notte e questo signore continua a dargli la tachipirina da quattro giorni? A tutti quelli come lui dico: Siete più assassini dei medici? Se non avete consapevolezza per quale motivo mi chiamate? Per farmi stare male? Se fosse stato per voi che aveste avuto la febbre non mi sarei preso neanche la briga di scrivere, potevate andare a “fanculandia”, dal momento che siete così idioti. Molti casi del genere li ho risolti con i genitori consapevoli e coscienti di chiamarmi e di fare le corrette applicazioni. In un’ora era tutto passato. E ci sono le dichiarazioni scritte su fb.

(Visited 33 times, 1 visits today)