In risposta alle domande sulla pratica spirituale rivolte a lui dai devoti tamil di Sri Bhagavan, Sri Sadhu Om Swami a volte utilizzava versetti e canzoni. Il dott. Santanam riunì questi versetti e canzoni sotto il titolo Sadhanai Saram (Il Cuore della pratica spirituale). Sadhanai Saram fu quindi pubblicato per la prima volta in Tamil nel 1983 come terza parte del Sentiero di Sri Ramana. Nel 1984-5, quando la terza edizione Tamil di Il sentiero di Sri Ramana – Parti 1 e 2 vennero ristampate, Sri Sadhu Om rivisitò entrambe le parti e aggiunse molte nuove spiegazioni, che egli aveva dato in risposta alle domande sollevate dai devoti che avevo letto le precedenti edizioni dei due libri in tamil e in inglese. In seguito Michael James, un devoto di lunga data di Sri Bhagavan e Sri Sadhu Om, ha continuato dopo la morte dello Swami nel 1985, l’editing e la traduzione dell’opera comprese le spiegazioni aggiuntive.

(Visited 301 times, 1 visits today)